I consigli di Google per un 2023 Green

Avete fatto un fioretto a fine anno e volete essere più attenti e informati con le ultime novità per essere più sostenibili e supportare il pianeta sfruttando la tecnologia? Ecco i migliori Google per un 2023 all’insegna della sostenibilità.

Scegliere i percorsi sostenibili con Google Maps

Google Maps si rinnova aggiungendo alle sue funzioni un’opzione che permette di scegliere il percorso più “economico” in termini di risparmio di carburante, quindi con un impatto sull’ambiente ridotto. 

L'immagine mostra un esempio di percorso "green" sulla mappa di Google Maps.

© Google Maps

Avvalersi di un termostato smart

Sapevate che diminuendo la temperatura dei caloriferi anche di un solo grado, si può risparmiare fino all’8% in bolletta e far del bene all’ambiente? Oggigiorno esistono dei termostati smart che possono aiutare in tal senso. Un esempio è Google Nest Learning Thermostat, che impara dalle nostre abitudini ed apprende la temperatura ideale quando siamo in casa, abbassandola automaticamente quando non ci siamo.

L'immagine mostra il nuovo Nest Learning Thermostat, il termostato smart di Google che permette all'utente di risparmiare energia.

© Google

Fare shopping nei negozi vintage

Da qualche tempo, subito dopo la pandemia, è diventata una tendenza l’acquisto e la vendita di abiti second hand: solo in Italia Google Maps ha visto un picco di ricerche del 167%, dei negozi di abbigliamento vintage. Tant’è che ora, se digitate «negozio vintage» sulla barra di ricerca di Google Maps, potrete scoprire quali sono i negozi nelle vicinanze che vendono capi d’abbigliamento di seconda mano e non solo.

L'immagine mostra una vetrina di un negozio vintage. Solo in Italia Google Maps ha visto un picco di ricerche del 167%, dei negozi di abbigliamento vintage.

© Le strade di Torino

Mobilità «green» in città

Google Maps permette di individuare i veicoli disponibili in città e le stazioni di sharing, conoscere il prezzo indicativo della corsa o del servizio, stimare la durata del viaggio e trovare il percorso migliore per raggiungere la destinazione desiderata, dai mezzi pubblici alle biciclette e monopattini elettrici.

L'immagine mostra una stazione di ricarica di monopattini elettrici. Google Maps ormai permette di individuare i mezzi di trasporto disponibili in città e le stazioni di sharing, conoscere il prezzo indicativo della corsa o del servizio, stimare la durata del viaggio e trovare il percorso migliore per raggiungere la destinazione desiderata.

© Swiftmile

 

A proposito, sapevi che noi di Sotefin siamo molto attenti al tema “sostenibilità ambientale”?

Il come e il perché scoprilo qui!

 

Le informazioni contenute in questo articolo sono esclusivamente a fini educativi e informativi. Non hanno l’obiettivo, né possono essere considerate un invito o incentivo a comprare o vendere prodotti commerciali. Non possono, inoltre, essere viste come una comunicazione che ha lo scopo di persuadere o incitare il lettore a comprare prodotti. I commenti forniti sono l’opinione dell’autore e non devono essere considerati delle raccomandazioni personalizzate. Le informazioni contenute nell’articolo non devono essere utilizzate come la sola fonte per prendere decisioni future.